Banchi di Prova di Tenuta

di Poppe + Potthoff

Contatto

Banchi di prova di tenuta

Per garantire che le parti a fusione, le valvole, le pompe, i flessibili e altri componenti o moduli siano stati prodotti senza perdite, gli stessi vengono testati in modo non distruttivo in banchi prova di tenuta. Come mezzo di prova è possibile utilizzare oli, aria, azoto o esafluoruro di zolfo (SF6).

Banco di prova di tenuta universale

Sistemi di prova di tenuta SF6

Raccordi

Componenti in plastica

Prova di tenuta combinata
A seconda delle esigenze, il sistema è dotato di un’unità del vuoto o di un modulo di bassa o alta pressione. Questi possono anche essere combinati in sistemi di prova multicamera. Le procedure di verifica e i dati di misurazione vengono registrati, visualizzati e documentati in tutti i sistemi utilizzando il software.

Applicazioni:

  • Collaudo dei componenti automobilistici, ad esempio per il sistema di trasmissione, raffreddamento e frenatura
  • Garanzia di qualità per pompe, valvole e flessibili per idraulica, pneumatica e tecnologia medica
  • Prove di tenuta su prodotti per la fornitura di gas e acqua nonché per l’industria degli elettrodomestici

Fornitura sotto forma di servizio
In generale, forniamo le suddette prove di tenuta in vari settori correlati anche sotto forma di servizio. Non importa se operate nel settore della ricerca e dello sviluppo o delle applicazioni in serie, contattateci specificando i requisiti di prova di cui avete bisgno per ricevere un’offerta non vincolante.

Per visualizzare i vari banchi di prova di tenuta, fate clic sui seguenti settori di applicazione:

Con i banchi di prova di tenuta universali Poppe + Potthoff, è possibile testare la tenuta di vari componenti e moduli. A seconda dei requisiti di prova, questo sistema è progettato con un’unità del vuoto e un modulo a bassa o ad alta pressione per la prova di tenuta e perdite.

A seconda dei requisiti, la pressione di prova viene generata con una pompa a pressione e regolata con precisione tramite un trasduttore di pressione pneumatico o idraulico. Tutti i dati di misurazione vengono registrati, visualizzati e documentati nel software del banco prova sul PC. È possibile gestire e impostare liberamente un’ampia varietà di programmi di collaudo.

I sistemi a bassa pressione Poppe + Potthoff Maschinenbau sono stati sviluppati appositamente per collaudi a bassa pressione, a vuoto, ad aria o azoto.

Dati relativi alle prestazioni:
Questi sistemi di collaudo consentono di combinare un’ampia varietà di processi di prova in un unico dispositivo, come ad esempio:

  • Misurazione di perdite e tenuta con aria
  • Collaudo a vuoto fino a 0,7 mbar di pressione negativa
  • Collaudo funzionale e di portata

Con questo banco di prova è possibile eseguire collaudi di tenuta su rail. La pressione viene generata mediante un trasduttore di pressione. Il mezzo ad alta pressione contiene SF6 e la minima perdita nella camera a vuoto viene rilevata da un apposito sensore laser.

Nella camera di prova vi è un dispositivo di serraggio regolabile e adatto a quasi tutti i tipi di rail. I rail vengono adattati manualmente utilizzando tubi e raccordi ad alta pressione. Il serraggio e il collaudo avvengono automaticamente.

La gestione avviene tramite un PLC Siemens. Per inserire i dati e visualizzare i risultati rilevanti si utilizza un pannello touchscreen, ma si può collegare anche una tastiera.

Dati relativi alle prestazioni:

  • Pressione di prova fino a 2.700 bar
  • Tempo di mantenimento della pressione variabile
  • Misurazione del tasso di fuga
  • Possono essere configurati vari punti di prova
  • Serraggio automatico dei componenti

Procedura per il funzionamento automatico:

  1. Inserire il componente da collaudare
  2. Procedere all’adattamento
  3. Premere Start
  4. Lo sportello di protezione si chiude
  5. Procedere al serraggio del rail
  6. Chiudere le camere a vuoto
  7. Viene creato il vuoto
  8. Si verifica l’accumulo di pressione
  9. Tempo di stabilizzazione e mantenimento della pressione
  10. Misurazione della concentrazione
  11. Depressurizzazione
  12. Il mezzo viene evacuato dal rail
  13. Lo sportello si apre
  14. Il componente collaudato viene etichettato (il componente non collaudato non viene etichettato)
  15. Il codice a barre del sensore di pressione viene sempre letto
  16. Liberare il rail
  17. Rimuovere il rail

Con i banchi di prova di tenuta Poppe + Potthoff, i componenti automobilistici, i raccordi, le parti in ghisa e molti altri componenti e moduli possono essere testati per rilevare eventuali perdite. A seconda dei requisiti di prova, questo sistema è progettato con un’unità del vuoto e un modulo a bassa o ad alta pressione per la prova di tenuta e perdite.

Il sistema consente collaudi di pressione su un’ampia varietà di componenti fino una pressione massima di 1.000 bar. I rispettivi punti di pressione vengono raggiunti con l’impiego di un trasduttore di pressione e mantenuti per il tempo programmato. Il sistema consente anche di applicare la pressione a impulsi all’elemento da collaudare. I collaudi possono essere eseguiti e visualizzati come curve trapezoidali e sinusoidali.

Dati relativi alle prestazioni:

  • Pressione generata: da 10 a 1.000 bar con l’impiego di un trasduttore di pressione
  • Controllo di precisione: da 0 a 50 bar
  • Collaudo di variazione della pressione fino a 1.000 bar
  • Impostazioni personalizzate dei parametri
  • Visualizzazione dei dati tramite LabView

Funzionamento:

Con il banco di prova della pressione a impulsi è possibile realizzare variazioni di pressione nel campo sovrapressione-sovrapressione, sovrapressione-vuoto e vuoto-vuoto.

L’isteresi del cambio di pressione è regolabile in modo variabile e può avvenire nelle più svariate condizioni climatiche. Nella cabina climatica, che funge anche da camera di prova, è possibile richiamare temperature di prova da -72°C a + 180°C e un’umidità dell’aria programmabile fino al 98%. Su ciascun lato nella camera di prova sono presenti tre connessioni di prova che possono essere chiuse individualmente utilizzando valvole separate. Un collaudo di tenuta automatizzato può rilevare una perdita in ciascun elemento sottoposto a collaudo ogni X cicli ed escluderlo dal circuito di prova in caso di perdita.

Struttura:

Il punto principale del sistema è costituito dalla cabina climatica disposta nella parte centrale. La parte sinistra del sistema contiene i componenti di sovrapressione che sono costituiti da un essiccatore ad adsorbimento con un serbatoio di accumulo dell’aria compressa e due accumulatori di sovrapressione per la generazione della pressione di prova.

I componenti del vuoto sono posizionati nella parte destra del sistema: pompa del vuoto, serbatoio di stoccaggio del vuoto e due serbatoi in depressione. La gestione del sistema avviene sulla destra mediante un touchscreen da 19 pollici e in alternativa con una tastiera e un mouse.

Caratteristiche principali:

  • Alta dinamica
  • Campo della pressione di prova da -0,8 a +3,5 bar
  • Camera di prova completamente climatizzata
  • Temperature di prova: da -72°C a +180°C
  • Umidità programmabile fino al 98%

La vostra richiesta di consulenza

Le vostre persone di contatto

Stefan Dreyer

CEO

Johannes Montag

CEO / Head of Sales

Frank Baudler

CTO

+49 3631 46221022
salesppm@poppe-potthoff.com

Philip-Claussen

Philip Claussen

Poppe + Potthoff Maschinenbau America

+1 617 250 7668
philip.claussen@poppe-potthoff.com

Per ulteriori soluzioni di test, cliccare sulle seguenti aree di prodotto:

Schläuche, Rohre und Rohrverbindungen für die Industrie
müssen definierten Drücken sicher standhalten.

video banchi di prova della pressione di scoppion

Poppe + Potthoff Maschinenbau è una società del Gruppo Poppe + Potthoff.
15 località in 9 paesi.

Il Gruppo Poppe + Potthoff ha 15 stabilimenti di produzione e uffici commerciali in 9 paesi. In ogni momento, il nome Poppe + Potthoff è sinonimo di massima qualità – una promessa di prestazioni su cui i nostri clienti fanno affidamento, indipendentemente dalla sede Poppe + Potthoff con cui lavorano.

PER SAPERNE DI PIÙ SU Poppe + POTTHOFF